L'AZIENDA DELLA SALUTE FONDATA DAL DOTT. RATH È DAVVERO UNICA NEL SUO GENERE:
INVESTE TUTTI I SUOI UTILI IN UNA FONDAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ. Più…

Dr. Rath Health Foundation

Dr. Rath Health Foundation

 

I sopravvissuti di Auschwitz propongono la costituzione per la nuova Europa

August Kowalczyk e il Dr. Matthias Rath

August Kowalczyk e il Dr. Matthias Rath con la nuova Costituzione per l'Europa. August Kowalczyk è un sopravvissuto di Auschwitz e fondatore dell'Auschwitz Memorial Hospice.

Rivelato l'ordine del giorno dei piani per la Terza Guerra Mondiale!

Auschwitz, Polonia, 13 novembre 2007: Oltre 30 sopravvissuti del campo di sterminio di Auschwitz e di altri campi di concentramento nazisti si sono incontrati ad Auschwitz per una giornata di conferenze. Fondandosi sul loro straordinario credo morale, questo meraviglioso gruppo di persone ha deciso di far sentire la propria voce nel dibattito sul futuro dell'Europa. In una cerimonia solenne, i sopravvissuti di questo "inferno in terra" hanno condiviso le proprie esperienze del passato e proposto una costituzione per una "Europa per la gente, della gente".

Il fulcro di questo straordinario documento è la protezione della vita e della salute delle persone attualmente minacciate da interessi economici i cui profitti nell'ordine di molti miliardi di dollari derivano dalla mercificazione del corpo umano. Il comune denominatore dell'industria farmaceutica e dell'industria degli alimenti geneticamente modificati sono prodotti brevettati che servono gli interessi di giganteschi gruppi di investimenti a spese della salute e della vita di milioni di persone. "Non si tratta di una campagna politica, ma di una questione di moralità", ha affermato August Kowalczyk, fondatore della Auschwitz Hospice Foundation (Fundacja Hospicjum Oswiecim) e principale organizzatore della conferenza.

È stato fatto particolare riferimento al fatto che la fabbrica della morte di Auschwitz era anche un campo di lavori forzati della IG Auschwitz, una filiale al 100% del cartello chimico IG Farben composto da Bayer, BASF, Hoechst e altre aziende che continuano tuttora a minacciare la vita di milioni di individui, solo con mezzi più subdoli. La conferenza è stata organizzata in collaborazione con la Dr. Rath Health Foundation, fondazione da tempo critica nei confronti del business farmaceutico con la malattia. Per l'attività a servizio dell'umanità, questa organizzazione ha anche ricevuto il "Relay of Life" dai sopravvissuti di Auschwitz, con la richiesta simbolica di conservare il ricordo di Auschwitz nel futuro.

Nel suo intervento, il Dr. Rath ha dichiarato che gli stessi gruppi di interesse aziendali, ovvero il cartello petrolifero e farmaceutico che aveva già preparato la Seconda Guerra Mondiale, stanno ora discutendo apertamente della Terza Guerra Mondiale, incluso l'olocausto nucleare. "Dopo le rivelazioni di questa conferenza, questi piani non potranno più essere portati a termine".

Per ulteriori informazioni, visitate il nostro sito Web www.Relay-of-Life.org