L'AZIENDA DELLA SALUTE FONDATA DAL DOTT. RATH È DAVVERO UNICA NEL SUO GENERE:
INVESTE TUTTI I SUOI UTILI IN UNA FONDAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ. Più…

Dr. Rath Health Foundation

Dr. Rath Health Foundation

 

L’importanza dei micronutrienti nelle performance atletiche

Gli atleti focalizzano la loro attenzione sul miglioramento della resistenza, sulla riduzione dell’affaticamento muscolare e degli infortuni e sulla massimizzazione della loro prestazione. Se da una parte riconoscono il ruolo di macronutrienti come proteine, carboidrati, grassi ed altri elementi contenuti in un’alimentazione sana, dall´altra trascurano spesso l’importanza dei micronutrienti. La carenza di queste sostanze porta spesso ad affaticarsi più facilmente, a lesioni muscolari o fratture e ad altre malattie, come l’artrite. Un piano di allenamento intensivo e l’aumento della richiesta metabolica rendono l’integrazione di micronutrienti essenziale per gli atleti.

Le persone che allenano regolarmente il proprio corpo hanno bisogno di un apporto ottimale di micronutrienti essenziali. Studi condotti dall´Istituto di ricerca del Dr. Rath dimostrano che specifiche combinazioni di micronutrienti possono supportare il rendimento e il benessere degli sportivi.

La salute dipende dal benessere delle cellule che costituiscono gli organi e tutto il nostro corpo. Ogni cellula lavora come una piccola fabbrica che produce bioenergia (mitocondri), proteine (ribosomi) e che coordina tutte le funzioni vitali (il nucleo). Queste funzioni richiedono un supplemento di vitamine costante, insieme a minerali ed altri micronutrienti.

L’accelerazione del battito cardiaco durante l’esercizio fisico richiede un’enorme quantità di energia. Per continuare a pompare sangue ad un ritmo cardiaco accelerato è fondamentale avere un muscolo cardiaco efficiente e vasi sanguigni integri. Micronutrienti come carnitina, coenzima Q-10, vitamina C e vitamine del gruppo B sono essenziali per produrre energia nelle cellule del muscolo cardiaco, necessaria per una resistenza fisica prolungata. Allo stesso modo avere vasi sanguigni sani è importante per mantenere ottimale l’afflusso del sangue al cuore e ad altri muscoli e per evitare l’affaticamento. Il magnesio regola i livelli degli altri minerali all’interno delle cellule, come ad esempio quello del sodio, potassio e calcio. Attraverso la sudorazione perdiamo gran parte di questi minerali e questa è una delle cause a crampi ed infortuni che avvengono durante l’allenamento. Inoltre l’acido alfa lipoico supporta i muscoli durante l’attività sportiva, evitando l’affaticamento e migliorando la resistenza.

L’accelerazione del metabolismo durante l’esercizio fisico aumenta inoltre il consumo di ossigeno ed espone le cellule ad uno stress ossidativo continuo e al loro danneggiamento. È necessario quindi integrare antiossidanti quali vitamina A, C ed E, carotenoidi e selenio. La nostra ricerca ha dimostrato che gli antiossidanti in combinazione con alcuni estratti vegetali quali quercetina, estratto di tè verde, resveratrolo e curcuma, accrescono la loro azione, riducendo così lesioni muscolari, infiammazioni e dolori, e facilitano il recupero muscolare dopo gli infortuni.

La salute delle ossa ed delle articolazioni è altrettanto importante per gli atleti, soprattutto per sostenere allenamenti intensivi e per diminuire il rischio di osteoporosi ed artriti. Durante gli allenamenti sportivi le articolazioni sono sottoposte ad uno stress incredibile. Per avere delle ossa robuste abbiamo bisogno di calcio, magnesio, boro, vitamina D e A, ma anche di un collagene altrettanto forte. La flessibilità e il buon funzionamento delle articolazioni dipendono dalle cellule che producono lubrificante (liquido sinoviale). Glucosamina e condroitina aiutano la formazione di cartilagine, la lubrificazione delle articolazioni e la loro riparazione. Abbiamo testato clinicamente una combinazione di micronutrienti specifica, dimostrando l’accelerazione nel processo di riparazione in seguito a fratture alla tibia.¹

Alcuni atleti assumono combinazioni di integratori rischiose e queste possono creare o aggravare gli squilibri. La nostra ricerca ha dimostrato che determinati micronutrienti forniscono un supporto ottimale alle cellule del cuore, vasi sanguigni, muscoli, ossa, articolazioni ed altri organi che aiutano gli atleti a rimanere forti e in salute per la tutta la loro vita.

Mentre la maggior parte degli integratori sono composti da sostanze nutritive casuali, la nostra ricerca ha dimostrato che l’approccio con sinergie di nutrienti selezionate lavora a livello cellulare, per supportare e rafforzare il nostro corpo.

Ref:
1. J. Jamdar, et al., Journal of Alternative and Complementary Medicine 2004, 10 (6): 915-916.